Tipi di errori

July 27, 2010

« Egli [Bacone, nel Novum Organum] divide gli errori in quattro categorie, e cioé idola tribus, o errori della natura umana, idola specus, o errori individuali, idola fori, o errori di linguaggio, e infine idola theatri, o errori dei sistemi. Nel primo caso tali errori risultano dall’imperfezione dei sensi, dall’influenza dei preconcetti e delle passioni, dalla nostra abvitudine di giudicare tutto secondo idee acquisite, dalla nostra insaziabile curiosità nonostante i limiti imposti al nostro spirito, dall’inclinazione che ci porta a trovare fra le cose piu’ analogie di quelle che realmente vi siano. Nel secondo caso, la fonte degli errori risiede nella differenza fra i caratteri, alcuni che si perdono nei particolari, altri in ampie generalizzazioni, e anche nella predilezione che abbiamo per certe scienze, il che ci rende propensi a voler ridurre tutto a quelle. Quanto al terzo caso, quello degli errori di linguaggio, il male sta nel fatto che spesso le parole non hanno un significato qualsiasi, oppure ce l’hanno indefinito, o possono essere prese in accezioni diverse. E infine, quarto caso, sono tanti gli errori dei sistemi che non finiremmo mai piu’ se cominciassimo a enumerarli qui. » ~ “Storia dell’assedio di Lisbona”, José Saramago.

%d bloggers like this: