How to handle children

September 4, 2010

« “Li tengo a scuola nove giorni su dieci e devo combattere con loro soltanto tre giorni al mese, quando vengono a casa; non è poi il disastro che dici tu. Li sbatto in salotto e giro la manopola delle pareti televisive. E’ come lavare dei vestiti in lavatrice: riempi la vasca di roba da lavare e chiudi ben bene il coperchio.” La signora Bowles ridacchiò: “Credo che preferirebbero prendermi a calci che baciarmi: come se non sapessi rispondere a una pedata con un calcio!” » ~ “Fahrenheit 451”, Ray Bradbury.

%d bloggers like this: