March 27, 2011

« Viaggiammo per millenni tra gli splagi
giù giù nei criptocorni stradinosi,
lontano sfiorivano gli Arcagi
i Mongi teloprenici e quidiosi.
Aiuto, orrore! I gastrici, gli smebri
s’aggrecciano sugli enfani druniti,
o calano bustrenici gli affebri
coi fornici viturpi ed allupiti… »

~ “Fanfole”, Fosco Maraini.

%d bloggers like this: