Estate nel sud

April 18, 2011

Fiori di castagno, bosco di sera,
mezza luna tra il fogliame, nel bosco noi bevitori silenziosi —
nel vento tiepido della notte tintinnano i nostri calici,
verso il cielo scuro arde il nostro vino.

Noi fiori fuggevoli ardiamo per tutta l’estate:
bevimi, amata! Cara, lasciati bere!
Con le nostre calde fiaccole estive mandiamo segnali
noi amanti al cato notturno dell’estate.
O grido di civetta, o scuro cuore della notte,
farfalla notturna nel chiaro oleandro,
anche noi bruciamo, fratello, ci diamo fuoco l’un l’altro,
agli dei offriamo divini sacrifici.
Risuona, canto della vita e della morte,
i calici tintinnano, la nostra ora divampa!

~ H. Hesse

%d bloggers like this: